Ti sarà inviata una password tramite email.

Russian River

Quotata, in termini di capacità produttiva totale, attorno ai 20mila ettolitri la Russian River Brewing Company, con sede a Santa Rosa (città di circa 180mila abitanti in California), apre i battenti nel 1997, a Guerneville (comunità di poche migliaia di abitanti), in California, su iniziativa su iniziativa di un’azienda vinicola locale, la Korbel Champagne Cellars, intenzionata a cimentarsi nell’ambito orzi e luppoli. Il progetto si rivela fortunato: anche grazia all’assunzione di un brewmaster di talento come Vincenzo Vinnie Cilurzo, il quale (già responsabile della sala cotte alla Blind Pig Brewing Company di Temecula, sempre California, dova nel 1994 aveva lanciato la prima Double Ipa della storia, la Inaugural Ale),  investe così tanto, di sé stesso, nell’attività da diventarne proprietario nel 2002, insieme alla moglie Natalie. Con le redini nelle sue mani, ha luogo l’accelerazione che porta il birrificio a potenziare la propria struttura, trasferendosi nel 2004 appunto all’attuale indirizzo di Santa Rosa, con un brewpub dotato di un reparto d’ammostamento dalla capacità di circa 20 ettolitri, cui si aggiungono i 50 dell’’impianto separato, esso stesso ampliato nel 2014. Etichetta simbolo? Probabilmente Pliny The Elder, erede morale (quasi una figlia) della stessa Inaugural Ale.

Informazioni e contatti

725 4th Street, Santa Rosa, California
001 (707) 545-2337
info@russianriverbrewing.com
www.russianriverbrewing.com