Ti sarà inviata una password tramite email.

Allagash Brewing Company

Pioniere nel proporre al mercato statunitense (allora presidiato da etichette facenti riferimento alle griglie stilistiche di ascendenza britannica e tedesca) referenze ispirate invece alla tradizione belga, Rob Tod (fondatore e ancor proprietario dell’attività) fonda il marchio Allagash nel 1995, avviandone il cammino con una Witbier classica, la White, che a distanza di tanti anni continua a essere non solo apprezzata (con la sua aromatizzazione identificante, a base di coriandolo e buccia d’arancia amara), ma riconosciuta quale capostipite e apripista di una fortunata avventura imprenditoriale, fondata sulla scelta della rifermentazione in bottiglia quale, appunto, cordone ombelicale con le consuetudini tipiche delle terre fra Vallonia e Fiandra. Il sito di lavorazione, situato a Portland, la maggiore città del Maine, dotato di un coolship per le fermentazioni spontanee e impegnato nell’impiego di colture di proprietà per le fermentazioni miste, è organizzato per lo svolgimento di visite guidate (partenza alle 3 del pomeriggio) e provvisto di un punto vendita funzionante dalle 8 alle 16 e esprime oggi un potenziale produttivo pari a 115mila ettolitri.

Informazioni e contatti

50 Industrial Way, Portland, Maine
001 (800) 330-5385
info@allagash.com
www.allagash.com