Ti sarà inviata una password tramite email.

Picobrouwerij Alvinne Heulengelmunster

Piccola (ma non piccolissima) fabbrica di birra artigianale, il cui nome deriva da una spirito/spettro femminile molto famoso nella regione, al centro di molti racconti popolari e raffigurato anche nel logo della fabbrica. La birreria è stata aperta nel 2002: ha prodotto le proprie birre all’inizio presso la fabbrica della De Graal, per poi trasferire la produzione nei propri impianti di Heule nel 2006 (dopo una breve parentesi a Ingelmunster). Pur essendo relativamente piccola, la Alvinne produce comunque una grande varietà di birre (almeno una decina quelle “stabili”, fra le quali anche una imperial stout, la Podge), ed offre anche la possibilità a pub, ristoranti e negozi di birra di produrre per loro birre celebrative. Tutte le birre della Alvinne sono rifermentate in bottiglie, non filtrate e non pastorizzate, brassate, nella maggior parte dei casi, con luppoli inglesi e cecoslovacchi, e con un grande uso, tipicamente belga, di spezie.