Ti sarà inviata una password tramite email.

Brouwerij de Ryck

Herzele vede sventolare dal 1886 lo stendardo della Brouwerij De Ryck, idealmente issato dal fondatore di questo marchio, che oggi porta il proprio cognome, Gustaaf, quando decide di acquistare una fattoria di fronte all’antico castello della città, installandovi un impianto di birrificazione al quale però impartisce in origine il nome di De Gouden Arend ovvero Aquila d’Oro. Sarà subito dopo la prima guerra mondiale, con la ripresa dell’attività (sospesa durante il conflitto), il momento in cui il titolare deciderà di modificare la ragione sociale dell’impresa in De Ryck, denominazione mantenuta in seguito dagli eredi: nel 1938 il figlio Clement e le sue due sorelle; nel 1965 due dei loro figli, i cugini Gustaaf Junior e Paul; e prima della fine degli anni Settanta la figlia di paul, Ann, prima donna in Belgio ad aver conseguito la laurea da ingegnere birrario in epoca contemporanea. In gamma un assortimento di etichette e tipologie solidamente ancorati al repertorio stilistico belga, come la Gouden Arend 125 Years, vigorosa Tripel da 8,5 gradi.

Informazioni e contatti

Kerkstraat, 24, Herzele
+3253622302
info@brouwerijderyck.be
www.brouwerijderyck.be