Ti sarà inviata una password tramite email.

Brouwerij 3 Fonteinen

Fondata nel 1887 a Beersel, come café and geuzestekerij (locale di preparazione di Gueuze, ottenute mediante blend di Lambic di altri produttori), l’attività è poi stata rilevata nel 1953 da Gaston De Belder in 1953, che ne promosse l’ampliamento aprendo un ristorante, lasciandone poi le redini ai figli, Guido e Armand (il più conosciuto). Sotto la nuova generazione l’impresa di famiglia si è ulteriormente consolidata; ha superato la crisi successiva all’incidente del maggio 2009, quando l’errato funzionamento di un termostato aveva fatto esplodere le 100.200 bottiglie di Gueze presenti in birrificio (49.000 litri…), causando un danno economico di circa 250.000 Euro; e anzi, dal 2013, ha ripreso in grande stile, producendo di nuovo Lambic in proprio (dopo averne assemblati di altrui, nei 4 anni precedenti), per poi rilanciare ancora più forte, con la realizzazione di un nuovo polo operativo multifunzionale (aperto dal 1° settembre 2016 e in grado di svolgere attività a 360 gradi), situato a Lot, appena 4 chilometri a est da Beersel. Qui, in circa 30mila metri quadri, trovano dimora attrezzature di brassaggio, una vasta tinaia (con una trentina di botti di provenienza italiana, da 50/70 ettolitri, più alcuni tonneaux da 400/1000 litri, un vano apposito per la sistemazione di circa 30mila bottiglie a lungo invecchiate, nonché un punto vendita e un locale di degustazione, il Lambik-O-droom (0032 23067103, mercoledì-sabato ore 10-17), che si affianca al sempre indaffarato ristorante (0032 023310652, giovedì-lunedì 12-21:30). Tra le etichette della casa, mitica la Kriekenlambik Schaerbeekse Version

Informazioni e contatti

Molenstraat 47, Lot, Beersel
+322306 71 03
info@3fonteinen.be

www.3fonteinen.be