Ti sarà inviata una password tramite email.

Brasserie Sainte Hélène

Realtà artigianale moderna (il debutto risale al 1999) la Brasserie Saint Hélène ha la propria base operativa a Florenville. Una localizzazione che è peraltro la quarta collezionata dal birrificio nella sua pur breve vita: gli esordi infatti – dopo il salto nella dimensione imprenditoriale deciso dal proprietario e fondatore del marchio, l’ex homebrewer Eddy Pourtois – si celebrano a Orsinfaing, per l’esattezza in via Saint Hélène (da cui il battesimo dell’attività); poi, in virtù del successo riscontrato e della necessità di maggiori spazi, nel 2003 il primo trasferimento a Virton e due anni dopo altro spostamento nella vicina frazione di Ethe. Infine, dopo l’entrata in società di Raphaël Vanoudenhoven e la scelta di un ulteriore potenziamento strutturale, nel 2016, il trasloco all’indirizzo attuale. Marchio dalla grafica moderna, ispirata a tratti fumettistici aventi a soggetto volti femminili, si qualifica per una gamma eclettica non solo belga nel DNA stilistico, ma aperta a influenze varie e diverse, compresa qualche bassa fermentazione e a suggestioni di matrice angloamericana.

Informazioni e contatti

Rue d’Arlon, 17/B, 6820 Florenville
+3263434864
e.pourtois@sainte-helene.be
www.sainte-helene.be