Ti sarà inviata una password tramite email.

Brasserie De Ranke

Birrificio “De Ranke” ovvero l’elogio del luppolo. Davvero pochi altri brassatori hanno sviluppato la propria vocazione costruendola sulla passione per gli odorosi coni, di misura pari a quella nutrita dai proprietari del piccolo stabilimento belga, assurto, in pochi anni di vita, a vette di unanime gradimento da parte di pubblico e critica. Una devozione, quella per il tenace rampicante, che Guido Devos e Nino Bacelle – cultore della materia il primo, ex hombrewer il secondo (di nonno italiano) – dichiarano fin dal nome scelto per la loro attività: de ranke significa infatti il tralcio, immagine che allude chiaramente ai flessuosi rametti della pianta aromatizzante più largamente utilizzata nella filiera brassicola. L’avventura dei due, iniziata a Wevelgem (Fiandre Occidentali), nei locali di un impianto tenuto in affitto nei soli fine settimana, dopo 9 anni di crescita è approdata, nel 2005, all’acquisto di un autonomo laboratorio a Dottignies. Ebbene, qui, ha trovato modo di esprimersi ancor più compiutamente la loro filosofia, caratterizzata dall’impiego di procedure tradizionali, come il turbid mash, e da un uso del luppolo fantasioso, assolutamente non convenzionale: quello che ha portato ad esempio alla genesi di una referenza, la XX Bitter, considerata tra le prime esperienze di Belgian Ipa. 

Informazioni e contatti

Rue du Petit Tourcoing 1a, Dottignies
0032475243451
www.deranke.be