Ti sarà inviata una password tramite email.

degustare

L’umami nella birra

Umami: ancora oggi un’espressione dal suono misterioso, per alcuni contrassegnato da echeggiamenti un po’ snob; di certo avvolto da un’aura musicale di timbro ...

I profumi della birra: il liquoroso

Il combinato di un’alta concentrazione di alcoli nella birra (sia etilico sia superiori) e della messa in atto di volontari processi di ossidazione (in tino o i...

I profumi della birra: l’affumicato

Ultima tappa lungo i percorsi scanditi dalle connotazioni olfattive determinate da malti e cereali crudi, quella dell’affumicato rappresenta davvero una sensazi...

Gli alcoli superiori nella birra

Gli alcoli superiori sono composti aromatici prodotti durante la fermentazione e altre tipologie di aldeidi ne caratterizzano il percorso metabolico. Gli alcoli...

Degustare una birra: l’equilibrio

Effettuati gli esami visivo, olfattivo e gustativo, arriva il momento di tirare le somme, di eseguire una sintesi degli elementi di conoscenza raccolti, in mer...

Degustare una birra: l’esame gustativo

La capacità di percezione delle sensazioni gustative è più elevata rispetto a quella delle olfattive; quindi risulta più semplice identificare ed elencare quel...

Degustare una birra: l’esame olfattivo

Il nostro naso è uno strumento d’importanza fondamentale per la degustazione di un qualsiasi alimento o di una qualsiasi bevanda: grazie all’organo olfattivo, ...

I profumi della birra: il torrefatto

Se a proposito delle tostature abbiamo sottolineato la loro vicinanza organolettica alle tonalità del panificato a media e a lunga cottura, opportunamente mette...

I difetti della birra: i solfiti

A tutti sarà capitato di essere raggiunti dall’odore di un fiammifero appena spento. Non proprio gradevole, vero? E a molti sarà successo di notare come la zaff...

I profumi della birra: il caramello

Gruppo di sensazioni evidentemente imparentato con quelle della panificazioni dolci, i profumi del caramello trovano origine da un lato dall’utilizzo di malti C...

I profumi della birra: lo speziato

Come per la categoria del fruttato, affrontando quella dello speziato ci si trova di fonte a un ventaglio di espressioni organolettiche la cui origine fa capo a...

I profumi della birra: il fruttato

Per quanto riguarda i profumi del panificato, del mielato, del caramello, del tostato, del torrefatto e dell’affumicato, abbiamo trattato una serie di aree orga...

I difetti della birra: i mercaptani

Si qualificano con la dicitura tioli o mercaptani quei composti organici che, assimilabili ad alcoli, si caratterizzano per un assetto molecolare nel quale l’at...

I difetti della birra: l’autolisi

Ebbene sì, in quell’avventurosa pratica (talvolta temeraria) che è l’assaggio analitico della birra - cammino lungo il quale è fisiologico imbattersi anche dei ...

I difetti della birra: l’acetaldeide 

Pungente, molesto, non facile da associare su due piedi a descrittori sensoriali specifici. Quasi sempre, per realizzare il collegamento, occorre aver avuto q...

I difetti della birra: l’ossidazione

Molto spesso in degustazione si sente parlare di birra ossidata. Ma cosa si intende? Quali sono i descrittori che fanno pronunciare questo termine al degustator...