Ti sarà inviata una password tramite email.

birrifici belgi

Van Viven

Villaggio nel comune Damme, Sijsele rappresenta il palcoscenico su cui si sviluppa l’esperienza del marchio Van Viven, frutto dell’iniziativa del proprietario ...

Timmermans

Marchio commerciale (la proprietà è oggi nelle mani del gruppo belga John Martin) la cui vicenda affonda però le radici molto indietro nei secoli, tanto da pot...

Mort Subite

Marchio storico, oggi in mani industriali, ma il cui nome merita comunque di essere citato nel novero delle realtà grazie alle quali il Belgio birrario ha acqu...
article placeholder

Microbrouwerij Achilles

Una definizione, quella di microbrouwerij, davvero non enfatizzata nel caso di specie: ché il marchio artigianale di cui si parla attivo dal 1999 a Itegem, par...

Brouwerij Belgoo

Accompagnato da una vivace e colorata grafica anni Cinquanta, il marchio Belgoo opera dal 2015 a Sint-Pieters-Leeuw. A capo dell’attività troviamo Jo Van Aert,...

Lambiek Fabriek

Una delle realtà che, in questi anni, ha contribuito a vivacizzare la scena della fermentazione spontanea di ortodossa appartenenza belga. Non a caso risponde ...

De Leite

Una piccola realtà artigianale, fattasi strada in virtù della tenacia e della motivazione messe in campo - fin dall’anno di avvio dell’attività (il 2008), ma a...

De Graal

A Brakel dal 2002 è all’opera la sala macchine del birrificio il cui nome d’arte si rifà alle leggende del Sacro Graal e la cui attività è frutto dell’iniziati...

De Dochter Van de Korenaar

Dal suo avvio, nel 2007, a a Baarle Hertog il birrificio De Dochter van de Korenaar, guidato in tandem dai coniugi Mengerink, Ronald e Monique, ha compiuto un ...

Brasserie du Bocq

A Purnode dal 1858 opera la Brasserie du Bocq, realtà oggi di profilo commerciale, ma a conduzione ancora familiare, così battezzata sul calco del nome del fiu...

Brasserie du Brabant

La località di Baisy-Thy, frazione del comune di Genappe, accoglie dal 2004 l’iniziativa della Brasserie du Brabant, fondata da Frédéric Magerat, birraio e anc...

Brasserie des Fagnes

Nel paesino di Mariembourg nasce nel 1994 il birrificio Brasserie des Fagnes, così battezzato sul calco della zona nella quale ci troviamo: quella appunto dell...

Brasserie de l’Abbaye de Val-Dieu

Ripartita nel 1997 la produzione interna al sito religioso, l’abbazia di Val-Dieu può oggi vantare un profilo di autenticità che niente ha da invidiare a quell...

Brasserie de l’Abbaye des Rocs

Avviato nel 1979 da Nathalie Eloir e George Levecq (compagni nella vita e nel lavoro), il marchio Abbaye des Rocs ha la propria base operativa a Montignies-sur...

Brasserie de l’Abbaye d’Aulne

La storia di questa realtà brassicola di lungo corso (l’avvio dell’impianto data al 1950) si svolge evidentemente all’ombra dell’omonima abbazia, la Abbaye d'A...

Brasserie de Blaugies

Al debutto nel 1987, la Brasserie de Blaugies prende il proprio nome dalla propria località di ubicazione: Blaugies appunt. Si tratta di un’impresa d’impronta ...

Brasserie de Jandrain-Jandrenouille

Avviata nel 2007 la Brasserie de Jandrain-Jandrenouille ricalca il nome della propria stessa località di ubicazione. Al timone dell’impianto abbiamo i due fond...

Brasserie Caracole

E’ erede di una tradizione plurisecolare il marchio Caracole: operante con questo nome a Falmignoul ma prosecutore di un’attività esistente già dal Settecento....

Brasserie Artisanale Millevertus

In corrispondenza del villaggio di Breuvanne, uno dei sette villaggi in cui si articola il comune di Tintigny, nel 2011, si è trasferita l’attività produttiva ...

‘T Hofbrouwerijke

E’ il 2005 quando a Beerzel il birraio Jef Goetelen, forte di una formazione specifica e di un rodaggio in regime non imprenditoriale condotto nei quattro anni...