New Age del birrificio Lariano

 

Uno tra i biglietti da visita di maggior efficacia, nel portafoglio del Birrificio Lariano (Sirone, Lecco). La New Age – all’anagrafe una Golden Ale da 4.2 gradi, luppolata su base Usa con gettate di Summit, Citra e Columbus – è davvero una bevuta eclettica e versatile. Forse non è proprio adatta a qualsiasi periodo dell’anno (ha chiaramente un calibro estivo-primaverile), ma certamente buona per qualsiasi momento della giornata. La mescita ne rende un colore dorato pieno, di disciplinata pulizia visiva, bordato da schiuma ben costruita (abbondante, fine, durevole); l’olfazione ne evidenzia il carattere fresco, intonato a frutta di stagione (qualla calda: pesca, melone, uva spina), fiori di campagna (biancospino, achillea), agrumi (pompelmo) e ventate erbaceo-balsamiche. La sorsata poi è corsaiola, equilibrata, invita all’irrorazione abbondante del cavo orale, con il suo incipit neutro, lo svolgimento in progressione amaricante e la piacevole chiusura secca. Easy, ma non banale.                                              

New Age del Birrificio Lariano

Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile: Golden Ale
Colore: dorato
Gradi alcolici: 4.2% vol.
Bicchiere: pinta
Temperatura di servizio: 6-8 °C