Birrificio Owski

Quello portato avanti dal 2018 da Nicola Pinelli è un progetto birrario senza dubbio intrigante le cui fondamenta poggiano su di un concetto, quello di artigianalità, spesso sventolato a mò di vessillo ma altrettanto frequentemente svuotato nella sostanza. In questo caso invece ci si casca dentro in pieno, laddove l’essenza stessa dell’artigiano diventa sintesi di curiosità, aggiornamento, capacità e coraggio nell’uscire dagli schemi. La semplicità, intesa come scimmiottamento più o meno fedele di stili e tipologie, non abita insomma a casa Owski. Sensazione confermata sfogliando il catalogo del birrificio, una decina di referenze in tutto fra cui pescare proposte non scontate: niente di mai visto sia chiaro, ma pur sempre assaggi indicativi dell’interpretazione data da Nicola all’antica arte di fare birra.Partendo dagli estremi si possono portare ad esempio la “Marsala Barrel-Aged Wild Ale”, old ale con lieviti selvaggi e affinamento in botti che hanno ospitato Marsala prima e per quindici anni Whisky poi (particolarità: birra senza etichetta fissa, che viene di volta in volta realizzata a mano), o sempre restando nel mondo dei legni la “Materia Oscura”, Imperial Stout da 11,5% Vol. speziata con fave di tonka e caffé etiope lievemente tostato (da Nicola stesso) lasciata riposare nella versione “barrel” per nove mesi in botti ex Vin Santo.Se con la “Pornoluppolo Neipa” Owski propone poi la propria visione di New England IPA, birra con doppio dry-hopping estremamente fruttata dagli olii essenziali dei luppoli provenienti dal Nuovo Mondo, nella “Milkshake Vanilla IPA” la base stilistica è declinata affiancando note estremamente luppolate in aroma ad un finale reso delicatamente dolce dall’impiego di vaniglia. Niente è scontato insomma, nemmeno la ricetta che porta alla “Natural Born Keller”, teoricamente la birra più “normale” – si passi il termine – offerta dal birrificio ai suoi fan: la base su cui poggia questo omaggio alla tradizione teutonica è infatti il malto Barke, varietà storica disponibile solo su richiesta.

 

Info e contatti

Owski
Via Europa 94
Luni (SP)
Tel. 3389727555
info@owski.it
owski.it

 

Dati birrificio

Data di nascita: 2018
Capacità produttiva: 2,5 hl
Capacità cantina: 24 hl
Produzione annua: 150/200 hl
Birraio: Nicola Pinelli