Ti sarà inviata una password tramite email.

I pub tradizionali di Dublino

Dublino è per antonomasia una delle capitali della birra, dove il pub è un’autentica istituzione. I dubliners concepiscono il pub nel vero senso della parola Public House, una seconda casa, dove incontrare amici, conoscerne di nuovi, parlare di politica, rugby, discutere e scherzare. Purtoppo a Dublino si beve tanta birra ma l’offerta è veramente limitata alla lager industriali (Heineken e Carlsberg su tutti) e alla mitica Guinness. Salvo alcune eccezioni che vi abbiamo segnalato (vedi lista completa) a Dublino non si va a caccia di nuove birre da assaggiare ma a respirare l’atmosfera unica dei pub locali bevendo pinte di Guinness perfettamente servite.

Per questo abbiamo selezionato alcuni dei migliori pub di Dublino, locali dove la protagonista indiscussa rimane la birra, il servizio è curato e non vi è né musica assordante che impedisce di parlare, nè mega schermi al plasma.

Stag’s Head
1, Dame Court

Un pub molto frequentato anche dai dublinesi che, in pieno centro,  ritrovano un luogo dove bere tanta birra e discorrere con gli amici. Il locale è facile da trovare: basta prendere la grande Dame Street, lasciandosi alle spalle il Trinity College, e quando vedrete per terra un mosaico raffigurante una testa di alce, girate a sinistra in una stretta viuzza e aprite la porta per tuffarvi nell’atmosfera di un pub tradizionale irlandese.

Brogan’s
75, Dame Street

Poco distante dall’Olympia Theatre in zona Temple Bar, il Brogan’s è un locale che cerca di mantenere un’atmosfera da pub tradizionale dove il volume della musica non è assordante e la principale attrazione rimane la Guinness.

 

Kehoe’s
9, South Anne’s Street

Situato vicino alla trafficata via di Grafton Street, il Kehoe’s è un pub accogliente e caldo molto quotato tra i dublinesi. Il suo successo molto spesso complica l’avvicinamento al bancone dove viene spillata ottimamente la Guinness.

 

John Kavanagh (The Grave Digger)
1, Prospect Square Glasnevin

Un pub tradizionale senza musica e tv, per chi ama sentire il rumore soffuso delle discussioni e quello delle pinte. La famiglia Kavanagh da ben sei generazioni, precisamente dal 1833, gestisce questo pub noto ai dublinesi come “Il becchino” per  la sua vicinanza al cimitero di Glasnevin. A pranzo si può anche mangiare, ma qui si viene esclusivamente per bere Guinness servita in maniera impeccabile.

Mulligans
8, Poolbeg Street

Mulligans è un pub dalle origini antiche, immortalato anche da James Joyce nel suo Ulisse. Lo stile vittoriano del bar e degli arredi contribuisce a creare la tipica atmosfera irlandese.

 

 

Brazen Head

Tra la Cattedrale e la fabbrica della Guinness troviamo questo locale conosciuto come il più antico pub irlandese (1198). Tre le stanze, più un dehor estivo, dove bere la propria pinta discorrendo con gli amici o ascoltando i tradizionali concerti live.