Un fine settembre all'insegna della buona birra

Anche questo fine settimana il Bel Paese farà il pieno di eventi birrari. Ecco i meritevoli di segnalazione:

 

Partiamo da Roma. Nella capitale sabato 24 settembre si svolgerà un altro evento imperdibile: il secondo compleanno dell’Open di Baladin (via degli Specchi, 6). Questo evento sarà reso ancora più succulento dalla presenza di numerose anteprime tra cui la Prunus di Birra del Borgo, la Dave (seconda nata del progetto Buskers, accompagnata dalla già nota sorella Extacy of Gold), la Zucca di Baladin (ovviamente una ale alla zucca), la Birbetta di Troll. La lista ovviamente non finisce qui, prevista la superluppolata H10 O5 di Bi-dù, la Utopia collaborazione tra lo stesso Bi-Dù e Troll, e ancora la KeTo Reale in cask, la Nazionale di Baladin, la Ipè Summer Edition di San Paolo e la 10 e lode barrique di Opperbacco. Ovviamente tantissimi anche gli ospiti internazionali, da Glazen Toren a Cantillon, da Brewdog a Rulles. Insomma, andate per fare gli auguri, restate per lebirre.

 

 

Un’altra interessante new entry è la Hop Art del Birrificio Rurale. La birra, pensata per i mesi più caldi dell’anno e descritta come gioiosa, chiara e luppolata, poco alcolica, sarà in degustazione venerdì 23 settembre presso 5 locali del nord Italia: Bar in Piazza (– Montesolaro, Carimate -CO), History Pub (Binasco -MI), Il Bardo (Carate Brianza -MB), La locanda del monaco felice (Suisio -BG) e lo Sherwood Pub (Nicorvo -PV). Se siete in zona potete dare l'addio all'estate con un bel sorso di questa birra dedicata appunto alla bella stagione.


 

Continuiamo con Bologna, una città che non finisce spesso nelle cronache birrarie.

 

Da venerdì 23 a domenica 25 si terrà la prima edizione di F.B.I. – Festival dei birrifici Indipendenti. Il festival è organizzato dall’associazione di homebrewer Brewlab e dal TPO, e si svolgerà presso la sede di quest’ultimo in via Casarini 7 a Bologna. Confermate le partecipazioni di ToccalmattoWhite DogBad AttitudeVecchia Orsa  e Dada. Per il settore alimentare saranno presenti i produttori del Mercato della Terra di Bologna, mentre l’offerta culinaria sarà curata dallo staff dell’osteria del Rovescio. Per quanto guarda gli incontri: venerdì (ore 18) e sabato (pre17.45) sarà la volta di Aperitivo con il birraio per scoprire i birrifici presenti (6 euro), sabato alle 17.30 Francesco Monari e Daniele Fajner terranno un incontro sulle materie prime impiegate nel mondo brassicolo (10 euro), domenica alle 17.30 verrà presentato il libro "Birra", fare e gustare, di Daniele Fajner e Mirco Marconi una guida, pratica e precisa per chi si avvicina al mondo dell’homebrewing. Non mancherà la musica con il jazz elettronico dei M.o.f. Quintet (venerdì 23), il blues caldo dei Lazy Step (domenica 25) e l'esperienza delle Bestie Rare, band in cui si esibisce anche l’attore Elio Germano (sabato 24).
Ingresso 2 euro –con bicchiere serigrafato-, degustazioni 3 euro la mezzapinta inglese.


Sempre nei dintorni di Bologna, a Castel Maggiore (via La Pira, 54 – Castel Maggiore -BO) si terrà il festival Condi-menti, appuntamento dedicato al cibo e letteratura che prenderà il via venerdì 23 e terminerà domenica 25. Ai tanti appuntamenti che vedranno coinvolti tanti personaggi del campo della letteratura (come Luigi Lepri), dell'arte (il professore Fabrizio Lollini) del teatro (come Stefano Lucarelli) e della televisione (come lo chef  Simone Rugiati), nei giorni di sabato 23 e domenica 24 al cibo in veste culturale si affiancherà anche un mercato con street food e prodotti alimentari (indirizzo e orari). Proprio nel mercato saremo presenti anche noi nella nostra veste di Fermento Eventi, con le birre di Birrificio ItalianoBrewfistOlmaia alla spina, più BarleyMontegioco e Ducato in bottiglia. Vi aspettiamo!


Ci spostiamo a  Vigevano, dove dal venerdì 23 a domenica 25  Il Magazzino della Birra organizzerà la prima Festa della birra artigianale. Durante la manifestazione, organizzata in collaborazione con Unionbirrai e l’associazione La Barriera, sarà possibile degustare le birre di Brewfist, Dada e la Niibus del Giratempo pub, partecipare ai tanti appuntamenti previsti oppure cenare al ristorante. Rimandiamo al sito de La Barriera per ulteriori approfondimenti.

 

Conclude il fine settimana Luppolove. Il festival organizzato dal locale Il Bardo di Carate Brianza (piazza risorgimento 1) e giunto alla sua seconda edizione, è dedicato alle birre luppolate. Degne rappresentati  della categoria, con birrai al seguito, saranno la nuovissima FTheW del Birrificio Italiano, la già citata Hop Art del Birrifico Rurale, la Magut del Birrificio Lambrate, la H10 O5 di Bi-Dù e la 2 di Picche di Menaresta. Previste degustazioni guidate e grigliate dalle 13. Qui la pagina Facebook dell’evento.
 

 
 
di Gabriele Triossi