Ti sarà inviata una password tramite email.

Stone Brewing

stone brewingStone Brewing nasce da Greg Koch e Steve Wagner. I due si sono conosciuti nel 1989, quando Koch gestiva una sala prove che Wagner frequentava da cliente. I futuri soci si rincontreranno qualche anno più tardi in un corso di degustazione birra. Da lì la scoperta di una passione e di una filosofia comune, e poi tante esperienze culminate con la decisione di aprire un birrificio: nel 1996 nasce così a Marcos, nel sud della California, Stone Brewing. Il birrificio cresce rapidamente, tanto da essere citato continuamente tra le aziende con la più veloce espansione sia nell’area di San Diego che negli Stati Uniti. Già nel 2005 il birrificio di Marcos ha raggiunto la sua massima capacità (42.578 ettolitri), e Stone dal 2006 si trasferisce nella nuova sede di Escondido (il birrificio di Marcos passerà a Port Brewing/Lost Abbey). Da qui continua l’ascesa di Stone Brewing sia dal punto di vista della produzione (nel 2013 sono il decimo birrificio statunitense con 249.500 ettolitri l’anno), sia da quello della fama (nel 2008 e 2009 i sondaggi annuali della rivista Beer Advocate lo incoronano “Miglior Birrificio di tutti i tempi sul pianeta Terra”: ok, non è il Nobel, ma neanche bruscolini..). Negli anni Stone ha ampliato il suo business aggiungendo alla produzione un primo ristorante adiacente alla sede, con uno splendido giardino (Stone World Bistrot&Garden, nel 2006), una propria azienda agricola (Stone Farm, nel 2011), un secondo ristorante (Stone World Bistrot&Garden – Liberty Station, nel 2013) e una distribuzione con Maui Brewing (Maui-Stone Craft Beverages, nel 2014). Sempre del 2014 i due soci annunciano che saranno il primo birrificio americano ad aprire una sede in Europa, a Berlino (con un investimento da circa 24 milioni di dollari), anticipando anche la nascita di un secondo birrificio con annesso ristorante a Richmond, sulla East Coast (investimento questo da circa 70 milioni di dollari).