Ti sarà inviata una password tramite email.

De Dochter Van de Korenaar

Dal suo avvio, nel 2007, a a Baarle Hertog il birrificio De Dochter van de Korenaar, guidato in tandem dai coniugi Mengerink, Ronald e Monique, ha compiuto un percorso in graduale ascesa, fino a guadagnare un ampio e meritato credito presso critica e pubblico. Un risultato ottenuto in ragione della qualità generale della gamma e delle singole etichette, il cui assortimento sorprende per la capacità di compendiare le eredità delle grandi scuole brassicole internazionali e un’energica propensione sperimentale, nel cui alveo spicca (tra altri filoni) quello delle maturazioni in legno. Quanto al nome d’arte di questo marchio artigianale belga, De Dochter van de Korenaar (la figlia della spiga ovvero la birra), è espressione che riprende una famosa affermazione attribuita a Carlo Quinto d’Asburgo: pochi anni prima di morire, il sovrano del Sacro Romano Impero avrebbe dichiarato di preferire il succo della figlia della spiga di grano (appunto, ndr) al sangue dei grappoli d’uva (con ovvio riferimento al vino, ndr).

Informazioni e contatti

Oordeelstraat 3B, Baarle-Hertog, Anversa
+3214699800
brouwerij@dedochtervandekorenaar.be
www.dedochtervandekorenaar.be