Ti sarà inviata una password tramite email.

A Firenze incontri con il birraio al Public House 27

Qualcosina, se pur timidamente, sembra muoversi anche a Firenze, piazza statica per quanto riguarda la birra artigianale. Per fortuna qualche locale comincia a dimostrarsi sensibile nei confronti dell’eccellente lavoro svolto dai nostri microbirrifici. E’ il caso del Public House 27 che, in collaborazione con la nostra rivista e Studio Umami, ha preparato un calendario niente male che prevede l’inserimento a rotazione di birre artigianali alla spina oltre ad incontri con cinque diversi mastro birrai.

Si parte domenica 7 febbraio con l’Olmaia. Sarà ospite Moreno Ercolani, che spillerà la sua La9 e La5, rispondendo alle domande di curiosi e appassionati (dalle 17 alle 21).  Si continua poi il 21 febbraio con il Mostodolce e la birraia Francesca Torri. Il 7 marzo arriva il Birrificio Brùton, mentre il 21 marzo dall’Emilia scenderà il Birrificio del Ducato, per finire poi il 4 aprile con Leonardo Di Vincenzo, anima del rinomato birrificio Birra del borgo. Dopo ogni incontro con il birraio, sarà possibile trovare per due settimane le birre alla spina del birrificio. Due mesi e mezzo veramente da non perdere per i fiorentini appassionati di birra artigianale considerando la caratura dei birrifici coinvolti e i prezzi bassi: 4 euro per una pinta di birra artigianale, 3 euro durante l’happy hours.

Per informazioni:
Public House 27
via Palazzuolo, 27/r
50123 Firenze
info: 3208149498 Daniele
www.publihouse27.com